La tristezza di un arrivederci….

Pubblicato: 27 novembre 2009 in Pura Follia

Al tavolo di un risorante cinese in quartiere Eur a Roma, i due mangiavano e chiacchieravano amabilmente.

Ad un certo punto il biondo, un omone di due metri con gli occhi azzurri, disse:”Ti è mai capitato di conoscere una persona e pensare che fosse l’uomo della tua vita?”

A quel punto, una lacrima rigò il viso del giovane, un orsacchiotto di 26 anni che guardava il suo cavaliere con trasporto. Il bel genovese era ancora nei suoi pensieri; la cotta era passata, ma ricordava l’esperienza della passata estate come una di quelle che più avevano segnato la sua vita.

Ora davanti a lui c’era una nuova speranza, una delle persone più dolci che avesse mai conosciuto.

Poco più di un’ora dopo i due erano a letto, avevano appena fatto l’amore con passione e trasporto, mettendoci, come avevano fatto spesso in quei due giorni,  a tratti dolcezza e un’eccitante violenza.

Il biondo si alzò per andare a fare una doccia, l’orsacchiotto rimase a letto con la faccia affondata nel cuscino, provando a nascondere le lacrime, invano.

Tornando a letto, l’omone prese il ragazzo tra le sue braccia e gli chiese cosa stesse succedendo. L’altro scoppiò in grossi singhiozzi soprattutto quando arrivò la mazzata:”Lo sai che non posso darti più di un’amicizia, vero?”  Certo che lo sapeva, ma aveva provato a non crederci e a darsi le solite false speranze…

Poi si addormentarono abbracciati, sfiniti dalla giornata pesante e dalle emozioni. Al mattino tornarono a prendersi con la stessa passione, come se niente fosse  successo… promettendosi niente più che godersi i loro incontri con serenità…

… continua?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...